Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
05/02/2021
Lavori Pubblici
Piazza Liberta, 12
6477
 
Riccardo Masiero
Riceve in Comune lunedì dalle 16 alle 18 tel 0444476581  -

AVVISO PER RICLASSIFICAZIONE AREE EDIFICABILI
L'assessore ai Lavori Pubblici, Riccardo Masiero e il sindaco Alessia Bevilacqua: "I cittadini interessati sono coloro che avendo delle aree edificabili e che non hanno interesse ad utilizzarle ai fini edificatori, con la trasformazione a verde privato non devono piu’ pagare l'IMU, andando a perdere il potere edificatorio. Possono fare richiesta entro il 29 marzo"
(SCARICA IL MODULO ALLEGATO AL PRESENTE ARTICOLO)

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

L'Amministrazione Comunale di Arzignano ha diramato un

AVVISO PUBBLICO per la riclassificazione di aree edificabili, affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente e siano rese inedificabili.

SI INVITANO quindi i proprietari di immobili e/o aventi titolo o interesse che intendano ottenere la riclassificazione di aree edificabili, affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dal Piano degli Interventi vigente e siano rese inedificabili

A MANIFESTARE


i propri bisogni e/o interessi al fine di un possibile recepimento nella prossima variante al Piano degli Interventi.

I modelli per la predisposizione delle segnalazioni sono a disposizione presso il Settore Gestione del Territorio del Comune
o scaricabili on-line all’indirizzo:

www.comune.arzignano.vi.it

nella sezione “Amministrazione Trasparente”/Pianificazione e governo del territorio;

La richiesta, corredate dei documenti prescritti dovrà pervenire improrogabilmente con qualsiasi mezzo all’ufficio protocollo comunale entro e non oltre le ore 12,00 di lunedì 29 marzo 2021;
Il Comune valuterà a cura del Settore Gestione del Territorio le richieste pervenute e, qualora ritenga le stesse coerenti con le finalità di contenimento del consumo del suolo, le potrà accogliere mediante approvazione di apposita variante al piano degli interventi (PI) secondo la procedura di cui all’articolo 18, commi da 2 a 6, della legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 “Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio”; In ogni caso non è possibile assicurare l’integrale recepimento di tutte le richieste pervenute, l’Amministrazione Comunale, consapevole che il potere di pianificazione come riconosciuto dalle disposizioni vigenti è caratterizzato dalla discrezionalità, potrà decidere se recepire tutte o in parte le segnalazioni che saranno raccolte; Si informa che le eventuali domande già presentate saranno tenute in considerazione e pertanto non necessitano di una nuova presentazione; Ulteriori chiarimenti e/o informazioni potranno essere assunte presso Il Settore Gestione del Territorio del Comune di Arzignano negli orari di apertura al pubblico.
 
Condividi su 
4026 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy