Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
11/05/2020
Decoro Urbano e Parchi
Piazza Liberta, 12
5907
 
Assessore Giovanni Lovato
riceve su appuntamento – 0444476515  0444476515

NUOVI TIGLI NEI VIALI DELL'ASILO BONAZZI
L'assessore al Decoro Urbano e ai Parchi, Giovanni Lovato e il sindaco Alessia Bevilacqua: "Per alcuni alberi le perizie effettuate hanno evidenziato la necessità di una sostituzione, perché giunti ormai al termine del loro ciclo vitale e gravemente compromessi per la presenza di carie che hanno intaccato rami e tronco. Abbiamo subito provveduto a sostituirli con nuove piante"

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Continua l'operazione di messa in sicurezza e rinnovamento del verde pubblico di Arzignano. L'ultimo intervento lungo i viali dell'Asilo Bonazzi dove, alcune settimane fa, si era reso necessario l'abbattimento di alcuni tigli ritenuti pericolosi dopo un'analisi biologica sullo stato delle piante. Prontamente il Comune di Arzignano è intervenuto per rinnovare le alberature rimettendo a dimora 11 tigli al posto di quelli abbattuti. 

La città di Arzignano è dotata di un patrimonio verde articolato, che comprende oltre 33 ettari di verde gestito, più di 5.200 alberi distribuiti in 172 aree di varia dimensione e funzione, a soddisfare molteplici funzioni ambientali, paesaggistiche e sociali, e che il verde pubblico rappresenta una ricchezza da tutelare e valorizzare per garantire nel tempo il decoro della città, la sicurezza dei cittadini e migliorare al contempo la qualità della vita.
L’Ufficio Gestione rifiuti, Tutela territorio, Ambiente e Paesaggio ha provveduto ad aggiornare e rilevare puntualmente gli interventi necessari per garantire la manutenzione ordinaria delle alberature, la sanità e la sicurezza statica delle stesse e gli interventi di messa a dimora di alberi e arbusti in sostituzione degli alberi abbattuti e per la riqualificazione di alcune aree verdi. Circa un terzo degli alberi comunali abbisogna di un intervento di potatura di mantenimento, risanamento, contenimento e allevamento, e a seguito di verifica dello stato fitosanitario e della stabilità meccanica, per la sicurezza e la riqualificazione di alcune aree verdi si propone l’abbattimento di 68 alberi.
E’ volontà dell’Amministrazione preservare il patrimonio arboreo cittadino mantenendolo in buona salute, attraverso un accorto intervento di potatura e il controllo fitosanitario, garantire la sicurezza dei cittadini, con la verifica professionale della stabilità degli alberi di maggiore pregio e dimensioni, e il decoro della città, favorendo il miglioramento della qualità dei luoghi pubblici anche attraverso la riqualificazione del verde.

Le perizie effettuate da professionisti forestali specializzati nella verifica di stabilità delle alberature hanno evidenziato la necessità di sostituire 11 tigli dei viali che affiancano l’Asilo Bonazzi lungo via Asilo Bonazzi e via G. Bonazzi, giunti ormai al termine del loro ciclo vitale e gravemente compromessi per la presenza di carie che hanno intaccato rami e tronco. E’ interesse della Città mantenere e rinnovare il viale caratterizzato dalla presenza di tigli, per la sua valenza storico-paesaggistica e ambientale, provvedendo a sostituire gli alberi abbattuti con nuovi tigli di va - rietà selezionata per un minor vigore dei polloni che crescono al piede degli alberi e foglie di dimensioni leg - germente più piccole. Pertanto, si ritiene di organizzare gli interventi di manutenzione, con l’abbattimento degli 11 per motivi di sicurezza, la fresatura delle ceppaie, la fornitura e la messa a dimora di nuovi alberi in sostituzione degli alberi abbattuti nei viali dell’Asilo Bonazzi, e l’abbattimento di altri 57 alberelli in via del Lavoro, a fianco del campo sportivo di San Bortolo, via Mameli, via Novara, via Seneca, via Scamozzi e via Pugnello.
 
Condividi su 
4003 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy