Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
11/10/2018
Mobilità urbana
Piazza Liberta, 12
4783
 
Assessore Nicolò Sterle
-  -

Piazza Marconi, rafforzata la segnaletica
L’Amministrazione Comunale di Arzignano ha deciso di intervenire con un’ordinanza per eliminare in modo definitivo le possibili situazioni di confusione o incertezza da parte degli automobilisti all’interno di Piazza Marconi.

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi



L’Amministrazione Comunale di Arzignano ha deciso di intervenire con un’ordinanza per eliminare in modo definitivo le possibili situazioni di confusione o incertezza da parte degli automobilisti all’interno di Piazza Marconi.
L’attuale doppio senso di circolazione interno a Piazza Marconi, in particolare dei veicoli in ricerca di sosta, ingenera infatti confusione nell’utenza della piazza, con conseguente pericolo di sinistri e difficoltà di transito. Pericolo che aumenta allorquando, alcuni automobilisti, provenienti da Corso Matteotti e Corso Garibaldi, non trovando posto auto una volta entrati nella piazza, decidono di re-immettersi in Corso Giuseppe Mazzini, nonostante il divieto esistente.
Nell’ordinanza viene quindi istituito il senso unico di marcia dall’intersezione con Corso Mazzini all’intersezione con via Campo Marzio. A tal fine è stata posta in diversi punti della piazza la segnaletica verticale ed orizzontale indicante il ‘senso unico di marcia’.

“Un provvedimento necessario per chiarire una situazione di senso unico finora esistente ‘de facto’, nonostante alcuni automobilisti percorrano la piazza in senso contrario, ma non ‘de iure’. Abbiamo quindi deciso di emettere un’ordinanza e di porre delle frecce direzionali per far conoscere all’utenza la direzione corretta e di confermare il divieto di immissione in corso Mazzini. Con tale provvedimento non si intende reprimere e sanzionare il cittadino, ma si provvederà inizialmente ad informarlo affinché il corretto senso venga rispettato. E’ un provvedimento –conclude Sterle-  volto a rafforzare e rendere più sicura e scorrevole la viabilità all’interno del centro storico”.
 
Condividi su 
3784 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy