Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
08/06/2018
Agricoltura
Piazza Liberta, 12
4598
 
Riccardo Masiero
Orari ricevimento Giovedì 14-17 su appuntamento  -

IMU e TASI: le tariffe rimangono invariate
Nei giorni scorsi il Comune di Arzignano ha inviato più di 8.000 cartelle per il pagamento dell’Imu (Imposta Municipale Unica) e della Tasi (Tassa sui Servizi Indivisibili) ad altrettanti cittadini. Tasse che dovranno essere pagate entro il 18 giugno 2018 (il 16 giugno, giorno ufficiale di scadenza, infatti, cade di sabato).

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi


“Abbiamo inviato –dichiara l’assessore al Bilancio del Comune di Arzignano, Riccardo Masiero – più di 8.000 avvisi di pagamento in forma cartacea e via email. Per entrambe il costo rimarrà invariato, con un elemento di novità rispetto agli anni precedenti. Invito, infatti, i cittadini a guardare bene l’F24 che hanno ricevuto, perché vi è inserito un bar-code che permetterà di pagare le tasse nei luoghi deputati evitando errori di trascrizione”.

L’assessore Masiero anticipa anche che la Tari (tassa sui rifiuti), prevista per l’autunno, rimarrà inalterata grazie alle efficiente ed oculate economie di costo effettuate dall’Amministrazione di Arzignano.

Per quanto riguarda IMU e TASI è stata nuovamente confermata l’esenzione per i terreni agricoli ubicati sul territorio comunale.

Al fine di facilitare il cittadino nei pagamenti è  stato predisposto l’invio di una apposita nota contenente le informazioni specifiche riferite al Comune di Arzignano oltreché, per tutti i contribuenti verificati,anche una scheda immobili individuale riportante la situazione aggiornata al 31 marzo 2018, con evidenziata l’imposta da versare e corredata dai modelli F24 precompilati.

Imu e Tasi: chi deve pagare

L’Imu si paga sulle case non di residenza, sui fabbricati diversi dalle abitazioni e sulle aree fabbricabili con l'aliquota del 7,6 per mille; non si applica sulle abitazioni principali e relative pertinenze, a meno che non siano accatastate nelle categorie A/1, A/8 e A/9: in tal caso, l’aliquota applicabile è pari al 4 per mille e la detrazione è pari a 200 euro.

La Tasi, in Comune di Arzignano, si paga esclusivamente per le abitazioni principali in categoria A/1, A/8 e A/9 e per i fabbricati rurali strumentali.

“Anche quest’anno i cittadini di Arzignano come quelli degli altri Comuni sono chiamati al pagamento di IMU e TASI” dichiara il sindaco Giorgio Gentilin.“Gli Arzignanesi -continua- sono cittadini corretti che adempiono i loro doveri. Da parte nostra, credo che l'abbiamo dimostrato, non possiamo che gestire tali risorse in maniera efficiente evitando inutili sprechi e garantendo i servizi agli stessi cittadini"

 
Condividi su 
3758 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy