Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
06/04/2018
Eventi
Piazza Liberta, 12
4479
 
Assessore Nicolò Sterle
-  -

Arzignano commemora i 4 martiri
Si rinnova l'appuntamento con la memoria e con la storia. Il programma di sabato 7 aprile, giorno nel quale, quest’anno, si commemorano i quattro operai dell'ex Pellizzari uccisi nel '44


newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi


 

Sono passati ormai 74 anni da quando, nella notte tra il 29 e il30 marzo 1944, all’interno del Castello della Villa di Montecchio Maggiore,Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Erminelli e Aldo Marzotto furono fucilatidai nazifascisti. Da allora si rinnova l'omaggio ai quattro operai della exPellizzari, ora Marelli Motori Spa che, due giorni prima, insieme a tanti altriavevano partecipato ad uno sciopero contro il trasferimento in Germania diparte dei lavoratori e dei macchinari.

Un episodio ancora molto sentito dall'intera comunità dell'OvestVicentino, tanto che la giornata di ricordo è organizzata con l'adesione deiComuni di Altissimo - Chiampo - Crespadoro - Gambellara - Montebello VicentinoMontecchio Maggiore - Montorso - Nogarole - S. Pietro Mussolino e Zermeghedo.

“Arzignano ricorda, come sempre i propri 4 martiri” dichiaral’assessore agli Eventi, Nicolò Sterle. “Carlotto, Cocco, Erminelli eMarzzotto, operai arzignanesi e padri trucidati nel marzo del 1944. Quest’annola città lo farà grazie all’Amni e la Pro Loco, attraverso la voce dei ragazzi delLiceo Da Vinci, che tracceranno un profilo storico e umano dei nostriconcittadini che si sacrificarono per la libertà del lavoro di Arzignano”

“Arzignano non dimentica -ci dice il sindaco Giorgio Gentilin-quei quattro giovani che hanno creduto nella democrazia e hanno contribuito acostruire la nostra libertà pagando con la loro vita. A distanza di tanti anniritengo sia ancora importante partecipare con convinzione alla cerimonia diricordo perché spero che quel tragico episodio possa servire da monitosoprattutto per i più giovani e possa evitare la ripetizione degli errori delpassato, un passato non così lontano".

 

Programma:

 

La città di Arzignano ricorda i Quattro Martiri U. Carlotto, L. Cocco,C. Erminelli, A. Marzotto.
Ore 9.15, Incontro delle autorità con i ragazzi delle scuole di MontecchioMaggiore al castello della Villa “di Romeo”.

Ore 10.45, Raduno presso il monumento “Ai Caduti del Mare e Quattro Martiri” invia Diaz

Ore 10.50 Deposizione corona di alloro e letture a cura deiragazzi dell’IIS “Leonardo Da Vinci” di Arzignano e della Pro Loco diArzignano.

Con la partecipazione dei ragazzi dell’indirizzo Musicaledell’Istituto Comprensivo G. Parise di Arzignano

In caso di maltempo lamanifestazione commemorativa avrà luogo presso l’Auditorium “E. Motterle”dell’Istituto comprensivo G. Parise - Via IV Martiri 71

 

 
Condividi su 
3758 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy