Referendum 22 Ottobre 2017

 
Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
11/10/2017
Decoro Urbano
Piazza Liberta, 12
4180
 
Assessore Nicolò Sterle
-  -

Anche i Carabinieri in congedo contro il degrado
Vandalismo, il Comune predispone controlli straordinari

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi


In seguito agli atti di vandalismo perpetrati da alcuni balordi ai danni della comunità nella notte fra sabato 7 e domenica 8 ottobre nel centro storico di Arzignano (in particolare vicolo Rizzetti e via Corridoni), l’Amministrazione Comunale arzignanese, in accordo con le forze dell’ordine, ha deciso di disporre un servizio straordinario di sorveglianza della piazza e del centro cittadino. Un servizio che avrà luogo di concerto con l’Associazione Nazionale Carabinieri (91° Nucleo Arzignano Valchiampo) e che prevederà un pattugliamento per prevenire e contrastare ulteriori fenomeni di vandalismo.
“Dopo l’ennesimo episodio abbiamo deciso di prendere provvedimenti” dichiara l’assessore al Decoro Urbano, Nicolò Sterle. “Non si tratta di un servizio spot ma di una nuova linea di intervento dell’Amministrazione, dopo che tali episodi si sono ripetuti nonostante i continui richiami della stessa Amministrazione e nonostante in passato l’intervento delle forze dell’ordine abbia permesso di individuare i responsabili. Spero che tale servizio funga da deterrente e permetta di individuare quegli incivili che danneggiando l'arredo urbano non solo pubblico, ma anche privato e soprattutto si rendono responsabili di un reato penalmente perseguibile”.
“L’avvertimento è lanciato” dichiara il sindaco Giorgio Gentilin. “Non è più tollerabile che alcuni angoli del centro storico e l’arredo urbano pubblico e privato siano in balìa di bande di giovani in preda all’alcool. Queste persone, rispettando spesso una logica di appartenenza al branco, bevono, sporcano e creano danni producendo una cattiva immagine della città. Per quanto è nelle possibilità dell’Amministrazione tali comportamenti non saranno più tollerati”.

 
Condividi su 
3550 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy