Referendum 22 Ottobre 2017

 
Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
08/04/2017
Ricette Cucina InArzignano
Piazza Liberta, 12
3850
 
Presidente del Consiglio Enrico Marcigaglia
Ricevimento: Tutti i giorni su appuntamento (presso Polizia Locale)  0444 47651 - www.facebook.com/enrico.marcigaglia

Ricette IN Arzignano: Risotto con Carletti...
Per la rubrica "Ricette IN Arzignano" ecco oggi la "Risotto con Carletti e oro giallo della Valchiampo".
Maria Rosa ci guida alla riscoperta dei gusti della tradizione di Arzignano e della nostra Valle.

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

 Risotto con Carletti e oro giallo della Valchiampo


Ecco un risotto tutto VICENTINO. La natura ci regala tesori,tutte eccellenze di questo nostro fecondo territorio che ho voluto impiegare per portare in tavola un piatto di risotto dal sapore particolare. Eccomi dunque ad impiegare:

 

RISO VIALONE NANO DEL BASSO VICENTINO de.co.

OLIO DEI COLLI BERICI de.co.

MIELE DELLA VALCHIAMPO de.co.

VERDURE ED ERBETTE DEI NOSTRI CAMPI;  OGGI USO I CARLETTI che potete vedere in foto

VINO BIANCO DI UVA GARGANEGA

 

Procediamo con la preparazione del risotto per 4 persone.



 http://inarzignanonews.it/resource.attachment?id=6473&filename=ingredientirisotto.jpg&temporary=false


INGREDIENTI: 


350 g. di riso vialone nano   

-  5 cucchiai di olio evo   

-  1 generoso mazzetto di carletti   

-  2  cipollotti freschi   

-  5 cucchiai di miele   

-  brodo vegetale fatto con un ristretto diacqua, sedano, carota, cipolla bolliti per almeno mezzora  e con l'aggiunta poi di  2 bicchieri di vino bianco   

- sale q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

In una pentola piuttosto alta e con il fondo termico lasciate appassire le tenere foglie dei carletti e i cipollotti tagliati finemente per qualche minuto in un bicchiere d'acqua.


Aggiungete l'olio e rosolate leggermente il tutto.


Tenetene da parte 2 cucchiai per decorare poi i piatti.


Aggiungete il riso e a piccoli mestoli tenetelo bagnato conil brodo e vino preparato in precedenza.


Regolate di sale. 


Lasciate cuocere il riso per circa 15 minuti, tenendolo mosso dal fondo con leggeri movimenti.


Togliete il risotto dal fuoco e aggiungete il miele girando il cucchiaio in velocità per qualche secondo.


Ponete le porzioni sul piatto e decorate con un piccolo cucchiaio di sughetto tenuto da parte.

 

BUON APPETITO....ANZI...MAGNE' DE GUSTO

 

NOTE

i carletti sono una erba che cresce  spontanea nei nostri campi. Il nome botanico è silene vulgaris. Vengono chiamati anche grisoi, sciopetti, stridoli, tagliatelle della Madonna.

 

Il miele Valchiampo detto anche l'oro giallo della Valchiampo è una de.co. sovracomunale fra cui fa parte anche il comune di Arzignano. E' considerato uno dei migliori mieli al mondo per proprietà nutrizionali e genuinità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

 
Condividi su 
3545 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy