Referendum 22 Ottobre 2017

 
Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
08/02/2017
Lavori Pubblici
via Ottava Strada
3717
 
Assessore Angelo Frigo
Ricevimento: su appuntamento  0444 476581 - www.facebook.com/angelo.frigo.9
Allegati:

INAUGURATO IL NUOVO ECOCENTRO
Inaugurato oggi il nuovo ecocentro di via Ottava Strada. Gentilin: "Una doppia vittoria per la Città"

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

“Una doppia vittoria per la città”. Così definisce il sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin, l’inaugurazione del nuovo ecocentro in via Ottava Strada.

Un nuovo sito che sostituisce quello esistente di via Olimpica.  “Il sito di via Olimpica –continua Gentilin- era collocato in una zona inadatta, che non permetteva di gestire adeguatamente la raccolta. Quello di via Ottava Strada, già operativo dal 1° febbraio 2017, è un impianto moderno ed efficiente, adatto ad una città di 26 mila abitanti”.

L’individuazione e la realizzazione di un nuovo centro di raccolta rifiuti si è reso necessario poiché quello di via Olimpica presentava delle problematiche legate alle dimensioni ridotte, alla scarsa razionalità degli spazi interni e della viabilità di accesso sia per gli utenti sia per i mezzi pesanti.

"Una soddisfazione doppia –aggiunge il sindaco- perché l’inaugurazione ufficiale arriva qualche giorno dopo la decisione di Agno Chiampo Ambiente di tornare sui suoi passi e di prorogare per un altro anno la concessione della gestione dell’Ecocentro di Arzignano alla Cooperativa Insieme. Un successo determinato dall’impegno del sottoscritto e della Giunta di Arzignano. Con una nostra richiesta perentoria alla società abbiamo sottolineato il grave danno che la cooperativa avrebbe subito e con essa i dipendenti e i volontari che vi lavorano da anni”.
 
Il progetto
“Al fine di migliorare il servizio offerto” commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Frigo, “abbiamo progettato una nuova struttura all’interno dell’area comunale di via Ottava Strada, nelle immediate vicinanze della sede dei magazzini comunali, riorganizzando gli spazi e le funzioni. Il nuovo ECOCENTRO non sarà solo accessibile con maggiore facilità, ma permetterà anche di aumentare le tipologie di rifiuti conferibili e quindi migliorare ed ampliare il servizio offerto alla cittadinanza”.

Nello specifico, il nuovo ECOCENTRO presenta le seguenti caratteristiche:

• superficie complessiva del nuovo impianto: circa 5.000 mq;
• parte operativa rialzata (dalla quale i cittadini possono scaricare i rifiuti nei cassoni): 800 mq;
• la viabilità interna è stata studiata in modo tale da garantire agli utenti un percorso a senso unico antiorario per facilitare le operazioni di scarico;
• complessivamente saranno disponibili 18 containers (quelli attuali sono 9): quelli destinati allo stoccaggio dei rifiuti contenenti sostanze non pericolose saranno posati su due basamenti in calcestruzzo impermeabili aventi superficie complessiva pari a 534 mq, posti nei due lati lunghi della piattaforma rialzata; i rifiuti contenenti sostanze potenzialmente pericolose saranno dislocati in appositi contenitori carrellati (bidoni, casse speciali, etc., a seconda dell’esigenza specifica di stoccaggio) nelle due aree coperte poste a quota +160 cm rispetto alla piastra di appoggio dei containers, su una superficie totale di circa 147 m2.

Il costo complessivo dell’opera è di 700.000 euro (comprensiva di IVA, spese tecniche ed imprevisti).

In allegato le informazioni su orario di apertura e materiali che possono essere conferiti.
 
Condividi su 
3545 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy